Come scegliere i candelieri votivi? Siano elettrici, elettronici o tradizionali?

Come scegliere i candelieri votivi?

Candelieri votivi elettrici, elettronici o tradizionali?

Siano elettrici, elettronici o tradizionali, ebbene ecco le differenze:

Quando mi reco dal Don che mi ha telefonato chiedendomi un consulto sono solito ad analizzare l’ambiente prima di proporre i candelieri votivi più idonei alla sua Chiesa.

Si sa che i candelieri votivi tradizionali con le candele a cera sono quelli più richiesti.

Sono molto richiesti perché i fedeli ci tengono tantissimo al gesto di prendere la candela, accenderla e porla nel vano del portacandele dei candelieri votivi.

Però c’è sempre un problema, anzi più di uno, ossia:

1- annerimento dei muri

2- annerimento delle opere d’arte presenti nella Chiesa

3- rischio altissimo di incendi

4- costi elevati per l’acquisto delle candele

5- la cera che cola e si deposita ovunque.. anche sul pavimento di marmo prezioso risalente ai secoli scorsi.

Analizziamo queste situazioni:

Punto 1- I muri vengono anneriti dal fumo delle candele e per ripulirli occorrono lavori di manutenzione. Detti lavori sono molto onerosi per le finanze della Chiesa.

Punto 2 – ovviamente oltre all’annerimento dei muri, il fumo delle candele non risparmia le opere d’arte presenti nella Chiesa e qui, per procedere alla pulizia, la spesa è ben più alta della sola pulizia dei muri descritta al punto 1.

Punto 3 – rischio di incendio. Vi ricordate Notre Dame? l’incendio che l’ha colpita è di natura diversa ed è stato un colpo al cuore veder bruciare quella magnifica struttura. Però anche nella tua Chiesa potrebbe capitare che un mozzicone di cera accesa cada e rotoli sotto qualche asse in legno, o in qualche punto dove è presente un tendaggio, o delle riviste, per far finire in fumo anche la tua Chiesa. Riusciresti a sopportare un simile colpo al cuore vedendola bruciare?

Punto 4 – il costo medio di una scatola di candele, che serve solo un candeliere tradizionale, è di circa 60 euro moltiplicato per 12 mesi sono 720 euro all’anno. Quanti candelieri hai nella tua Chiesa?

Punto 5 – la cera sciolta che fa bella mostra si sé ovunque nel vassoio, giù per gli spigoli e per finire in terra sul tuo bel pavimento in marmo. I rischi di cadute da parte dei fedeli sono altissimi per non parlare dei costi di pulizia e di restauro del marmo. Smacchiare il marmo dalla cera non è così semplice, occorrono determinati prodotti e applicazioni fatte da professionisti.

Dunque…. non è colpa tua se i tuoi fedeli vogliono la gestualità… però io ti posso aiutare.

Già tanti miei clienti mi hanno scelto perché sono riuscito a risolvere i punti sopra elencati.

I miei candelieri votivi elettrici o elettronici conservano intatta la gestualità di prendere la candela posta sotto il vassoio e di riporla nel vano portacandele.

Con i miei candelieri avrai:

1- costi di consumo elettrico ridottissimi

2- non spenderai più soldi in candele di cera

3- azzeramento costi di pulizia straordinaria per muri e pavimenti

4- mai più rischi di incendi

5- mai più rovinose cadute da parte dei fedeli.

Ma ti dirò di più… Qualsiasi modello tu sceglierai, avrai un ulteriore beneficio: – la cassaforte incorporata con tripla grimagliera per impedire i furti delle offerte.

Ebbene si, la sicurezza in primis. Perché io voglio rendere bella ma anche sicura la Tua Chiesa.

Valuta un incontro con me. Ne parleremo. Inoltre ti invito ad osservarlo più da vicino.

Lo trovi Cliccando qui

Bello vero? Solido, funzionale, antiurto, antigraffio, antifurto.

Quindi valuta anche tu il cambio. Devi solo lasciare qui i tuoi dati e ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni di cui tu hai bisogno per rendere bella e sicura la tua Chiesa.

Bruno Geroni

Bruno Geroni

Bruno Geroni

Votivo Arredi Sacri nasce negli anni ’90 da Geroni Bruno che, pensando al futuro, mette a punto e brevetta la sua idea di produrre e commercializzare candelieri votivi e portaceri elettrici per Chiese mantenendo la tradizione e realizzando l’accensione del cero o della candela in modo semplice: con la gestualità.

Da questa intuizione è nata un’azienda fortemente dinamica che, mantenendo le migliori caratteristiche proprie di un’impresa artigianale, può sviluppare una vasta gamma di prodotti innovativi nella sicurezza e nell’alta qualità dei materiali.

Tra i prodotti realizzati figurano candelieri e portaceri per Chiese, ma anche bussole e cassette per le offerte, armadi espositori buona stampa e molto altro. La gamma dei servizi viene completata con la possibilità di effettuare trasformazioni di prodotti, lavorazioni speciali su misura insieme a una serie di servizi di completamento quali ricambi di lampadine, candele, ceri e sostituzioni in permuta.

I candelieri per Chiese che l’azienda produce consentono di sostituire la cera che, oltre a un considerevole dispendio di risorse economiche, è causa del deterioramento di affreschi e di beni artistici. La sicurezza dell’illuminazione con sistema brevettato e con funzionamento a bassa tensione, in linea con le norme vigenti, consentono una grande economicità0,03 € ogni 24 ore, con tutte le candele o ceri accesi.

Un prodotto sobrio ed elegante, progettato per una lunga durata, raffinato nelle versioni studiate specificatamente per tutte le tipologie di Chiesa.