Come rendere sicura la Chiesa dai furti delle offerte?

Ma come rendere sicura la Tua Chiesa dai furti delle offerte?

Ecco 3 indizi per capire se sei vittima dei “soliti ignoti” e la mia soluzione per ridurre del 98% il rischio dei furti nelle bussole delle offerte della Tua Chiesa.

Sei sicuro di non essere preso di mira dai ladri di offerte?

Se la risposta è “SI” allora devi ascoltarmi.

Intanto ecco come capire se sei vittima di furti delle offerte:

1- rinvieni nel tuo cassetto solo pezzi di soldi di carta

2- trovi residui di nastro adesivo incollato sulle monete

3- la fessura di introduzione monete presenta graffi e slabbrature

 

Hai fatto tutto quanto in tuo potere per rendere sicura la Chiesa dai furti nelle bussole delle offerte?

 

Perché quando uno o più punti si manifestano allora sei vittima dei “soliti ignoti” e la loro odiosa tecnica del “pescaggio”:

 

Ma che cos’è il “pescaggio”? 😳

Ebbene i “soliti ignoti” 🦹‍♀️ 🎣pescano tranquillamente nelle bussole e nei candelieri delle vostre chiese tramite un metro rigido con applicato un bi-adesivo all’estremità.

Con destrezza lo inseriscono nella bussola ed estraggono le banconote e le monete.😱

Oppure con un cacciavite allargano a forza la fessura per inserire meglio il metro modificato per prelevare i soldi e resta sempre anche un brutto sfregio sulla bussola o sul candeliere.⚡️

Purtroppo moltissimi candelieri votivi e bussole che trovi in commercio si limitano a proporre la chiusura con un antiestetico lucchetto tradizionale o una serratura poco più robusta delle serrature tradizionali.

Il lucchetto o la serratura, si sa, sono facilmente scassinabili.

Inoltre queste strutture sono molto leggere e i ladri con facilità riescono ad impadronirsene prelevandole di peso dalla loro posizione per scomparire nella notte (e a volte anche di giorno..)

Quindi ricapitolando, se noti che:

▶️ la fessura della tua bussola è lievemente scheggiata,

▶️ hai trovato soldi di carta strappati o pochissime monete,

▶️ non hai più trovato la tua bussola o il tuo candeliere nella sede abituale ma è proprio sparito…

▶️ pochi i soldi presenti nel cassetto…

  • 🔥allora quasi sicuramente la Tua Chiesa è stata presa di mira dai ladri.

Ma non tutto è perduto perché da questa bruttissima pratica nasce “l’anti-pescaggio”: ossia come rendere le bussole dei candelieri e le bussole per la raccolta di offerte immuni da questo vilipendio.

Perché Noi diciamo BASTA ⛔️ a tutto questo offrendovi il miglior prodotto selezionato con i migliori materiali. 


(Anche le viti devono avere dei requisiti ben precisi per rendere sicura al 98% la chiesa dai furti)

Infatti le nostre bussole e i nostri candelieri  “ANTI-PESCAGGIO” sono:

 Blindate all’interno con tripla grimagliera per impedire la discesa del nastro,
Serratura blindata con 3 pistoni e doppia mappa per rendere difficile lo scassinamento,

La fessura è molto piccola, a misura di moneta, per evitare il più possibile la discesa del nastro.

Peso del candeliere o della bussola minimo 40 Kg. per impedire la rimozione.

La lamiera con cui sono costruiti i nostri prodotti è spessa 8mm per garantiti la migliore sicurezza e il materiale ovviamente è a norma Cee.

Solamente così abbiamo risolto nel 98% i casi di furti delle offerte nelle bussole.

Ecco qui un esempio di candeliere elettrico gestuale blindato:

Votivo Arredi Sacri Candeliere Elettrico Gestuale 33 accensioni

Solo candelieri e bussole per chiese blindati possono contrastare questa odiosa pratica con l’inserimento della tripla grimagliera.

L’unica in grado di fermare i furti.

Due parole sulla Tripla Grimagliera.

Ma che cos’è la Tripla Grimagliera?

Segui il video dove ti spieghiamo questa particolarità:

 

La Tripla Grimagliera è un ingranaggio inserito all’interno della colonna dei miei candelieri e nelle bussole o cassette per le offerte.

Questo ingranaggio si posiziona in modo da permettere la discesa dei soldi ma ostacola la discesa dei nastri rigidi.

Sono ben 3 gli ingranaggi che ho inserito nei miei candelieri.

Perché la sicurezza è molto importante.

Quando 20 anni fa iniziai questa attività osservavo i candelieri che erano in commercio.

Tutti presentavano, e presentato tutt’ora, il cassetto che raccoglie le offerte collocato in alto appena sotto la fessura di inserimento dei soldi.

Io invece ho abbassato il cassetto, ho inserito la cassaforte e ho inclinato la fessura dove è stata inserita la tripla grimagliera

Capisci che inserire un nastro rigido e farlo scendere verso il basso inclinandolo per fargli seguire una curva e passare 3 file di ingranaggi risulta un pò complicato.

Ecco perché tutti i miei clienti sono soddisfatti … non hanno più avuto problemi e le offerte, risultando intatte.

Quindi se anche Tu vuoi risolvere il problema dei furti nella tua chiesa per salvare le offerte destinate alle tue attività pastorali devi solo chiamarmi e insieme decideremo la migliore soluzione per Te e la Tua Chiesa.

E finalmente potrai realizzare tutte quelle attività per la Tua Parrocchia che hai sempre desiderato, aiutando le persone in difficoltà.

Coloro che rubano spesso sono solo persone prive di scrupoli, votati solo alle attività criminali o poco etiche.

Non lo dico io…lo dicono i giornali:

 

 

quindi è importantissimo rendere sicura la Chiesa dai furti delle offerte.

Ecco chi ha già scelto Votivo con estrema soddisfazione:

  • -Il Santuario di San Romedio, Val di Non, Trento
  • -Santuario Santa Rita da Cascia, Cascia (Perugia)
  • -Santa Maria delle Fratte, Santuario Madonna del Miracolo, Roma
  • -Eremo delle Carceri, Santuario di Assisi
  • -Basilica di San Pietro in Ciel d’Ora, Pavia

e tanti altri.

Se invece deciderai che i tuoi votivi sono ancora abbastanza 

funzionali, anche se i furti delle offerte dei Tuoi fedeli si

manifestano di frequente dimezzando drasticamente le entrate,

allora rispetto la Tua decisione…..

….ma se vuoi liberarti da questo gravissimo problema

devi contattarmi subito al 335 53 48 756

(o lascia qui i tuoi dati)

e scopri l’offerta a Te dedicata.

Un abbraccio

Bruno Geroni.

Bruno Geroni

Bruno Geroni

Votivo Arredi Sacri nasce negli anni ’90 da Geroni Bruno che, pensando al futuro, mette a punto e brevetta la sua idea di produrre e commercializzare candelieri votivi e portaceri elettrici per Chiese mantenendo la tradizione e realizzando l’accensione del cero o della candela in modo semplice: con la gestualità. Da questa intuizione è nata un’azienda fortemente dinamica che, mantenendo le migliori caratteristiche proprie di un’impresa artigianale, può sviluppare una vasta gamma di prodotti innovativi nella sicurezza e nell’alta qualità dei materiali. Tra i prodotti realizzati figurano candelieri e portaceri per Chiese, ma anche bussole e cassette per le offerte, armadi espositori buona stampa e molto altro. La gamma dei servizi viene completata con la possibilità di effettuare trasformazioni di prodotti, lavorazioni speciali su misura insieme a una serie di servizi di completamento quali ricambi di lampadine, candele, ceri e sostituzioni in permuta. I candelieri per Chiese che l’azienda produce consentono di sostituire la cera che, oltre a un considerevole dispendio di risorse economiche, è causa del deterioramento di affreschi e di beni artistici. La sicurezza dell’illuminazione con sistema brevettato e con funzionamento a bassa tensione, in linea con le norme vigenti, consentono una grande economicità: 0,03 € ogni 24 ore, con tutte le candele o ceri accesi. Un prodotto sobrio ed elegante, progettato per una lunga durata, raffinato nelle versioni studiate specificatamente per tutte le tipologie di Chiesa.